Warning: Creating default object from empty value in /htdocs/public/www/wp-content/themes/dotos/library/functions/core.php on line 27 Decoded – Romania
Virtual Stages Against Violence

Decoded – Romania

Decoded – Romania

DecodedInternet è, senza ombra di dubbio, uno spazio affascinante, provocante, che merita la sua definizione di “miracolo” della tecnologia.

E’ precisamente a causa di questi suoi numerosi attributi positivi e rivoluzionari, sfortunatamente legati alla sua capacità di “trarre in inganno”, che Internet rischia di assumere il controllo, ed i suoi utenti di diventare schiavi.

Internet e le nuove tecnologie hanno rivoluzionato i comportamenti legati alla comunicazione, alla socializzazione e alle tendenze di mercato, ma hanno inevitabilmente cambiato le aspettative degli utenti ed il loro modo di pensare.

Sebbene stiamo effettivamente parlando dello stesso mondo, degli stessi bisogni, delle stesse persone e delle stesse relazioni che li legano l’uno all’altro, ciò che le nuove tecnologie hanno radicalmente mutato sono le regole del “gioco” ed il livello di certezza su cui possiamo fare affidamento nel mondo virtuale. Alcuni elementi sono nuovi, ma pronti ad essere scoperti. Ciò può diventare in fin dei conti un eccellente esercizio formativo.

Lo spettacolo racchiude in sé i misteri che si celano dietro al monitor del computer ed  i personaggi  sembrano nascondere molti segreti, sia online che offline. Decoded riporta in vita gli eroi della leggendaria Troia, perché entrino nel nostro mondo, condividendo con noi un po’ della loro antica saggezza. A causa del continuo evolversi delle situazioni, che avviene in parallelo ai mutamenti generati dall’incessante sviluppo dell’ambiente digitale, gli spettatori riusciranno a comprendere e scoprire tutte le reali minacce. Inoltre lo spettacolo si concentra sui fondamentali aspetti positivi delle nuove tecnologie, utilizzate in maniera responsabile.

Anam è il narratore e gioca un ruolo cruciale nella comunicazione con il pubblico. Le sue parole sono una torcia che illumina gli spettatori, offrendogli le informazioni necessarie a capire la storia che si cela al di là delle vicissitudini contingenti che impegnano i personaggi.

Priamo è il re di Troia. Sebbene non utilizzi mai i social network, ne conosce bene i potenziali rischi ed essendo consapevole del pericolo imminente, intende supportare i giovani abitanti della cittadella a raggiungere un alto livello di consapevolezza.

Yahoo Messenger, E – mail, Skype, Facebook, Twitter, Myspace, forum, blog, spyware e virus sono solo alcuni dei problemi che i nostri eroi dovranno affrontare. Perfino quando alcuni elementi potrebbero risultare nuovi a chi non è cresciuto all’interno di questo mondo digitalizzato, Priamo sa che i pericoli sono gli stessi.

Gli altri personaggi li riconoscerete a prima vista. Appaiono frequentemente sui social network e nell’affascinante mondo di Internet, ma sempre nascondendosi dietro a profili perfetti. La sfida del pubblico sarà scoprire chi e come sono questi personaggi nella vita reale. Il mondo virtuale corrisponde perfettamente alla realtà?

Dovremo guardare Decoded insieme, ed insieme dovremo risolvere questo enigma!

GUARDA IL VIDEO COMPLETO DELLO SPETTACOLO